• 180620_Inquimus
    19/07/2018

    Perché c’è bisogno di analisi multi-rischio? Quali sono le principali lacune da colmare? Come possono migliorare l’analisi le tecnologie digitali? Per approfondire questi temi, partecipa al workshop interattivo INQUIMUS, a Venezia il prossimo dicembre 2018. La call for papers è stata posticipata al 10 agosto 2018 […]

  • Marian_500x290
    13/07/2018

    Ha contribuito in prima persona alla nascita del CMCC, e l’ha visto crescere. Conosciamo meglio la golosa lettrice Martina Marian, pietra miliare di CMCC@Ca’Foscari […]

  • 170712_Vinci_500x290
    12/07/2018

    Il bike sharing è solo l’ultimo dei mille modi che ha trovato per non stare mai ferma. In costante movimento tra Milano e Genova, il suo luogo del cuore è la montagna. Intervista a Valentina Vinci, dell’ufficio Fundraising di Milano […]

  • Master_image-1
    12/07/2018

    Per chi vuole formarsi come esperto nel campo dei cambiamenti climatici. Per chi cerca un corso multidisciplinare che approfondisca il fenomeno più importante e urgente della nostra epoca. Per chi cerca soluzioni innovative. Sono aperte ancora per pochi giorni le iscrizioni al nuovo Master in Scienza e Gestione dei Cambiamenti Climatici […]

  • CC WorldFish @Flickr.com
    11/07/2018

    Quasi 60 milioni di persone vivono di pesca e acquacoltura. I cambiamenti climatici mettono a repentaglio i loro mezzi di sostentamento. Un report FAO presenta nuove ricerche e una sintesi unica delle più recenti informazioni scientifiche su come un clima mutevole stia alterando gli oceani, i laghi e i fiumi del mondo e ridisegnando le vite delle comunità che da essi dipendono. Con gli scenari di cambiamento degli oceani e del potenziale di cattura realizzati dal CMCC […]

  • CC pennstatenews @Flickr.com
    04/07/2018

    È una delle principali emergenze sanitarie del pianeta, rappresenta una minaccia per quasi la metà della popolazione mondiale e si sta diffondendo molto rapidamente in tutto il mondo, anche grazie al riscaldamento globale. Per effetto dei cambiamenti climatici, la mortalità infantile, pari al 70% della mortalità totale per questa malattia, è destinata ad aumentare fino al 20% in alcune regioni entro la fine del secolo. Uno studio del ricercatore CMCC S. Dasgupta ha indagato la interrelazioni tra malaria e clima […]

  • Credits: C Shouro Dasgupta
    29/06/2018

    Com’è possibile rendere l’adattamento ai cambiamenti climatici non solo più efficace, ma anche politicamente e istituzionalmente realizzabile? Le proposte emerse dalla policy session del CMCC al 6° Congresso mondiale degli economisti dell’ambiente e delle risorse naturali (Göteborg, Svezia). […]

  • Webinar-26l_Giugno_500x290
    28/06/2018

    Che cosa sappiamo delle attuali tendenze climatiche nella regione antartica? Barbara Stenni, Prof.ssa Associata di Geochimica dell’Università Ca’Foscari di Venezia, ha presentato un database rivisto e ampliato sul clima del passato, includendo i dati degli isotopi delle carote di ghiaccio di 7 diverse regioni climatiche, rappresentative del clima del continente antartico. Guarda il video […]

  • Webinar_31Maggio_500x290
    28/06/2018

    In che modo il Brasile contribuirà agli obiettivi di mitigazione dei cambiamenti climatici previsti dall’Accordo di Parigi? Quale ruolo avranno l’agricoltura, le foreste, l’uso del suolo, i biocarburanti, l’elettrificazione dei veicoli, la cattura e lo stoccaggio del carbonio? Roberto Schaeffer, ricercatore all’Università di Rio de Janeiro, ha esaminato il ruolo del Brasile nel contesto globale delle azioni volte a contrastare i cambiamenti climatici. Guarda il video […]

  • 180627_EOSC-hub
    27/06/2018

    Come analizzare e processare le grandi quantità di dati delle diverse comunità scientifiche?
    Sandro Fiore, ricercatore CMCC e direttore della Divisione scientifica ASC, presenta la rete europea ENES – European Network for Earth System Modelling, e il suo servizio di analisi di dati climatici ECAS, iniziative sviluppate nell’ambito del progetto EOSC-hub. Leggi l’intervista sul primo numero del magazine del progetto […]

  • Credits: C A. Mazzai
    22/06/2018

    ll Professor Michael Mann all’Università Ca’ Foscari di Venezia per discutere degli impatti dei cambiamenti climatici su ambiente e società. Affermare la loro esistenza e comprenderne gli effetti sono i passi fondamentali da compiere per affrontare il problema; scienziati e politici dovrebbero farlo per primi […]

  • Credits: C Florence Colleoni
    22/06/2018

    Come si comporterà la calotta glaciale antartica in risposta al riscaldamento globale? Per rispondere a questa domanda, abbiamo bisogno di comprendere come si è comportata in passato, e prevedere come si evolverà in futuro. Una review pubblicata di recente sulla rivista Nature Communications indaga le interazioni e i processi fisici che si verificano all’interfaccia ghiaccio-base piattaforme-oceano, con l’obiettivo di migliorare la nostra capacità di descrivere gli sconvolgimenti del passato, identificare i principali punti di non ritorno per la calotta antartica da non oltrepassare, e la variazione del livello del mare, in passato e in futuro […]

  • Credits: C Loredana Cocola De Matteis
    19/06/2018

    Dai tanti chilometri percorsi in bicicletta, ai fiumi di parole dei suoi amati libri: conosciamo meglio Paola Flaminio, la nota dolce dell’ufficio progetti di Lecce […]

  • Webinar_29Maggio_500x290
    15/06/2018

    Le precipitazioni atmosferiche hanno un impatto diretto sugli ecosistemi e sulla società, vanno a influire sulle falde acquifere e sui bacini idrici, costituiscono uno dei maggiori pericoli ambientali. La ricercatrice CMCC Paola Marson presenta un nuovo approccio statistico per descrivere distribuzione spaziale e intensità delle piogge, con un focus particolare sulle regioni montane. Guarda il video […]