18/05/2017
CC frozenchipmunk @Flickr.com

Buona parte delle emissioni globali di gas a effetto serra provengono dalle città. Molti studi parlano di un contributo delle aree urbane pari all’80% delle emissioni globali. Stando così le cose, è naturale che le città giochino un ruolo chiave nelle strategie di riduzione del carbonio.
Nell’articolo “Visions for post-carbon societies”, la ricercatrice della Fondazione CMCC Margaretha Breil (ECIP Division) ha presentato le strategie individuate per la realizzazione di un processo di transizione verso città post-carbonio (post-carbon cities), sviluppate nell’ambito del progetto europeo POCACITO. Nello studio sono presentati, in particolare, i risultati di una serie di esercitazioni di vision building realizzate con gli stakeholder, nel corso dei workshop organizzati nelle città scelte come casi studio dal progetto POCACITO.

I rappresentanti delle diverse città erano invitati a immaginare quale aspetto avrebbe potuto avere la propria città nel 2050 come città post-carbon, e a sviluppare scenari qualitativi per descrivere come la propria visione post-carbonio potesse tradursi in singoli passi o azioni. Erano inoltre identificati gli ostacoli e le opportunità  attesi, ed evidenziate le azioni necessarie per raggiungere tali obiettivi futuri.
L’analisi ha mostrato come lo specifico insieme di strategie identificate per ciascuna città sia soprattutto influenzato da alcune caratteristiche locali, come la posizione geografica  e le dimensioni delle città. Le considerazioni di tipo economico, come il PIL pro-capite di ciascuna città, sembrano influenzare meno lo sviluppo e l’elaborazione delle diverse politiche.

L’articolo è stato pubblicato all’interno del report Realising long-term transitions towards low carbon societies” – Impulses from the 8th Annual Meeting of the International Research Network for Low Carbon Societies (“Realizzare transizioni a lungo termine per società low carbon” – Spunti e riflessioni dall’8° Annual Meeting dell’International Research Network for Low Carbon Societies).
La pubblicazione, a cura della comunità LCS-RNet (Low Carbon Society Research Network), fornisce approfondimenti sulle ricerche all’avanguardia incentrate sulle necessarie transizioni per arrivare a delle società low carbon, contribuendo al processo internazionale e nazionale di policy-making.

Il report raccoglie venti articoli che affrontano alcuni dei temi più importanti per avanzare soluzioni  al problema dei cambiamenti climatici e promuovere uno sviluppo sostenibile.

Per leggere la versione integrale dell’articolo “Visions for post-carbon cities” scarica il report completo.

La pagina ufficiale del progetto POCACITO.