COP23 Side Event “Towards Sustainable Climate Change Response Measures under the Paris Agreement”

I metodi per la valutazione degli impegni nazionali di riduzione delle emissioni dei diversi Paesi e una stima del loro costo economico, con un focus in particolare su come ridurre i costi di conformità e l’importanza della tecnologia e dell’innovazione sociale nel raggiungere tale obiettivo. A Bonn, con la partecipazione e gli interventi del Presidente CMCC Antonio Navarra e del Prof. Carlo Carraro […]

Come realizzare nazioni e comunità più resilienti ai disastri: i risultati del Forum europeo 2017

Da Instanbul, un contributo importante all’attuazione dell’Accordo di Sendai. Idee, esperienze, analisi a confronto per la riduzione del rischio di disastri in Europa, in vista del “2017 Global Platform for Disaster Risk Reduction”, il 22-26 maggio 2017 a Cancun, in Messico. Leggi la dichiarazione finale dell’Open Forum […]

COP22 di Marrakech: una valutazione dei risultati

Mantenere alto lo slancio politico è stato il principale obiettivo della Conferenza sui cambiamenti climatici di Marrakech, ribattezzata dalla Presidenza del Marocco la “COP dell’Azione”. Dopo la rapida entrata in vigore dell’Accordo, il compito affidato alla COP22 è stato quello di iniziare a spostare l’attenzione dal cosa si è deciso a Parigi al come gli ambiziosi obiettivi dell’Accordo saranno effettivamente realizzati. Un nuovo post di Carlo Carraro […]

Valentini: che fare per i cambiamenti climatici

La politica può giocare un ruolo chiave nella lotta ai cambiamenti climatici, ma deve metterci la faccia e stabilire regole certe e condivise per porre un limite alle emissioni dei gas serra. All’indomani dell’entrata in vigore dell’Accordo di Parigi e del via alla COP22 di Marrakech, l’intervista a Riccardo Valentini per RaiNews24 […]

Speciale COP22 Marrakech: la macchina dell’Accordo di Parigi si mette in moto

Inaugurata la Ventiduesima Conferenza delle Parti (#COP22) dell’UNFCCC, che si tiene a Marrakech, Marocco, fino al 18 novembre 2016. L’evento ha inizio a pochi giorni dall’entrata in vigore dell’Accordo di Parigi, avvenuta lo scorso venerdì 4 novembre. L’analisi degli avvenimenti in tempo reale, le loro premesse e le implicazioni future, nella newsletter di Climate Policy Observer […]

G20: Cina e USA ratificano l’Accordo di Parigi

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, e il presidente cinese Xi Jinping, hanno firmato l’Accordo di Parigi sul clima alla vigilia del G20 a Hangzhou, in Cina. Salgono quindi a 26 i Paesi che lo hanno ratificato portando il totale, in termini di emissioni di gas a effetto serra, a più del 39 per cento […]

Nuova serie di video lezioni ICCG: Finanza per il Clima

Ad aprire il nuovo ciclo di videolezioni, Barbara Buchner sull’influenza dell’Accordo di Parigi sull’agenda della Finanza per il Clima. Guarda il video […]

155 Paesi pronti a firmare l’Accordo di Parigi

Oltre 150 governi hanno confermato che parteciperanno alla cerimonia di firma del 22 aprile a New York. Stati Uniti e Cina premono per una rapida entrata in vigore dell’accordo sul clima di Parigi, ma perché ciò sia possibile è necessario che l’accordo sia ratificato da almeno 55 Paesi responsabili di almeno il 55% delle emissioni globali di gas serra. Gli ultimi aggiornamenti sugli eventi in programma e la lista dei Paesi che si sono impegnati a partecipare […]

Crescono gli impegni a firmare l’Accordo di Parigi

Si avvicina la data della cerimonia di alto livello indetta per il prossimo 22 aprile a New Yok dal Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon, e un numero sempre crescente di Paesi ha già promesso che ratificherà l’Accordo globale sul clima adottato alla COP21. Stati Uniti e Cina, e poi India, Australia, Brasile, Sud Africa. Secondo le Nazioni Unite, oltre 130 Paesi, e 60 leader mondiali, hanno già espresso la volontà di ratificare l’Accordo alla cerimonia di firma […]

Il ruolo della ricerca scientifica per realizzare gli obiettivi dell’Accordo di Parigi

Fondato sulle conoscenze prodotte dalla comunità scientifica internazionale, il testo chiama la scienza a svolgere un ruolo di grande importanza anche in futuro. Il commento di Antonio Navarra […]

Cambiamenti climatici: tre regioni italiane protagoniste alla COP21

Una rete di regioni europee che collaborano per affrontare i cambiamenti climatici, la proposta di decarbonizzare due grandi industrie pugliesi, la valutazione degli impatti sociali e ambientali dei cambiamenti climatici. Sardegna, Puglia e Lazio protagoniste di un incontro internazionale alla COP21 di Parigi […]

Abbiamo cambiato il clima: come dovremo cambiare noi?

Un convegno per mettere a fuoco le differenti dimensioni del climate change, in attesa della COP21. A Roma, il 14 novembre 2015, con un intervento della ricercatrice CMCC Paola Mercogliano […]

Accordo di Sendai per la riduzione del rischio da disastri: un successo o un segnale preoccupante?

Gli obiettivi e gli impegni adottati nel trattato internazionale giapponese, e le implicazioni per i successivi negoziati delle Nazioni Unite su sviluppo sostenibile e cambiamenti climatici, rivisti e discussi in uno studio di Natural Hazards and Earth System Sciences […]

COP19, la partecipazione del CMCC ad eventi e meeting

Un side event su clima e pianificazione territoriale, incontri, workshop e uno stand con materiali e informazioni: partecipate alle iniziative del CMCC alla COP19 […]

IEW, news e approfondimenti su clima ed energia

Appunti dall’International Energy Workshop 2013. La rivista Re3 ha intevistato alcuni degli speaker della conferenza, Carlo Carraro, Jos Delbeke, David Hobbs, Jiang Kejun, Leena Srivastava and Jorge Vasconcelos […]