INQUIMUS workshop 2018 – Metodi e strumenti per l’analisi multi-rischio e per valutare vulnerabilità e resilienza

Perché c’è bisogno di analisi multi-rischio? Quali sono le principali lacune da colmare? Come possono migliorare l’analisi le tecnologie digitali? È aperta la Call for papers per la quinta edizione del workshop interattivo INQUIMUS, che si terrà a Venezia a dicembre 2018 […]

Climate-ADAPT, strumento chiave per adattarsi ai cambiamenti climatici in Europa

Il numero di utenti della piattaforma europea Climate-ADAPT, iniziativa congiunta di Agenzia Europea dell’Ambiente (AEA) e Commissione europea, è aumentato di ben cinque volte dal 2012, anno della sua istituzione. È questo il risultato di un rapporto appena pubblicato dall’AEA; tale valutazione conferma l’importanza crescente del portale per decisori politici, urbanisti e di tutti quei professionisti ed esperti in cerca d’informazioni e buone pratiche per l’adattamento ai cambiamenti climatici […]

Scienza e politiche climatiche: alla scoperta dell’European Topic Centre on Climate Change impacts, vulnerability and Adaptation (ETC/CCA)

Un centro tematico coordinato dalla Fondazione CMCC per fornire supporto all’EEA per l’implementazione e lo sviluppo di politiche nell’ambito degli impatti dei cambiamenti climatici, vulnerabilità e adattamento. Cinque le divisioni CMCC coinvolte: RAAS in qualità di coordinatore, ECIP, IAFES, CSP, REMHI. Una panoramica delle principali attività del consorzio ETC/CCA, con un focus speciale sulla Piattaforma europea per l’Adattamento […]

Cambiamenti climatici: la sfida delle città resilienti

Quale futuro aspetta le nostre città? A Bologna, un convegno per approfondire e discutere sullo sviluppo delle nostre città e sulla loro capacità di adattarsi al nuovo scenario climatico, destinato ad avere influenze sempre maggiori sulla salute, sul benessere e sulla qualità della vita di chi ci abita. Con gli interventi degli esperti CMCC Paola Mercogliano e Sergio Castellari […]

Climathon 2017: ecco com’è andata a Lecce, Venezia, Sassari e Bologna

Erosione costiera e sviluppo sostenibile della costa a Lecce, arte e scienza in dialogo per affrontare il problema dell’innalzamento del livello mare a Venezia, infrastrutture verdi per aumentare la resilienza urbana ai cambiamenti climatici a Sassari, i dati Copernicus per lo sviluppo di reti verdi e blu nella città di Bologna. Le sfide e i progetti premiati agli eventi Climathon che la Fondazione CMCC ha contribuito a organizzare, o a cui ha partecipato con i suoi ricercatori […]

ECOMONDO: tutte le idee di Climathon 2017 per città più smart e resilienti

Presentati alla Fiera di Rimini Ecomondo i progetti vincitori della maratona globale per il clima che si è svolta in 18 città italiane. Tra questi, anche le idee vincitrici delle Climathon di Lecce, Venezia, Sassari e Bologna, che hanno visto il coinvolgimento e la partecipazione del CMCC […]

Climathon Lecce: un’idea per salvare il futuro delle coste. Ecco i vincitori

Collegamento delle marine leccesi con la costa e l’entroterra, spostamento della pressione del litorale verso l’interno, condivisione della responsabilità della gestione integrata della costa. Questi i punti principali della proposta dal titolo LinkShiftShare, vincitrice della Climathon di Lecce 2017, realizzata da Chiara De Rinaldis, Giuseppe Scandone, Federico Paperi, Michele Perrotti, Nunzio Luciano Fazio. […]

CLIMATHON LECCE / Erosione costiera: la voce e le idee dei cittadini

La presentazione ufficiale dell’evento alla stampa. Mercoledì 25 ottobre, ore 12:00 presso l’Open Space Comune di Lecce – Piazza Sant’Oronzo […]

Resilienza delle città ai cambiamenti climatici: un aiuto dalle soluzioni nature-based

Soluzioni blu e verdi per rispondere a dieci sfide importanti per le città europee: creazione di aree verdi e aumento del numero di alberi nelle città, facciate e tetti verdi per gli edifici, azioni che migliorano la qualità della vita quotidiana e il benessere di ogni giorno che producono anche effetti positivi rispetto alle sfide del cambiamento climatico. Ce le racconta Margaretha Breil, ricercatrice della Fondazione CMCC ed esperta di politiche urbane, regionali e ambientali per il progetto EKLIPSE […]

Approccio ingegneristico al cambiamento climatico: esperienze nazionali e internazionali

Come tradurre gli obiettivi di mitigazione e adattamento in specifici criteri di progettazione? Gli strumenti e i metodi già disponibili, in un seminario per i professionisti incentrato sull’ingegneria delle acque: risorse idriche, drenaggio urbano, piene fluviali, alluvioni e le ricadute sui piani di adattamento al cambiamento climatico. Con un intervento della ricercatrice CMCC Paola Mercogliano […]

“WE are MED”: come costruire la comunità Interreg MED

Un evento organizzato dal Programma Interreg MED il 16-17 maggio in Alicante. Un’opportunità importante per i partner dei progetti per lavorare sulle sinergie e sullo sviluppo di una metodologia di lavoro condivisa, per costruire una comune identità […]

Cambiamenti climatici: come promuovere la resilienza delle città?

Soluzioni nature-based al servizio delle città. Un quadro di riferimento per una valutazione d’impatto: è adesso disponibile il report sull’argomento del progetto europeo EKLIPSE. Tra gli esperti coinvolti, la ricercatrice CMCC Margaretha Breil della Divisione ECIP […]

Rischio frane: gli effetti futuri dei cambiamenti climatici

Catene di simulazione, modelli e strumenti per la valutazione degli impatti: ecco come la ricerca cerca di capire i futuri effetti dei cambiamenti climatici sul fenomeno delle frane. La lezione di Nocera Inferiore, in Campania, una delle regioni italiane più colpite […]

Inaugurata la comunità tematica “Efficient Buildings”

Lancio ufficiale della comunità tematica dedicata alla problematiche dell’efficienza energetica negli edifici pubblici del progetto orizzontale MEDNICE. A Nizza, nel corso del kick-off meeting del progetto, il 7-8 marzo 2017 […]

Costruire la città del futuro è una questione di pianificazione. L’esempio di Torino

Non solo stadi o palme: il futuro delle città passa per lo studio dei cambiamenti climatici e la collaborazione con i decisori pubblici. Due esempi concreti di quello che stiamo facendo al CMCC, i casi di Torino e Prato […]