Il CMCC per gli insegnanti

News

Corso di Studio UniSalento in “Sviluppo Sostenibile e Cambiamenti Climatici” dieci borse di studio triennali per 30mila euro dalla Fondazione CMCC

È stato sottoscritto questa mattina, nella sala Università di Palazzo Granafei-Nervegna a Brindisi, un accordo tra l’Università del Salento e la Fondazione

L’effetto del lockdown sulle emissioni di anidride carbonica in città

Riduzioni di emissioni fino all’87% in undici città in tutta Europa analizzate attraverso tredici stazioni di misurazione. Pesaro e Firenze

Emilia-Romagna, la scuola internazionale sulle sfide del futuro

Si chiama “Future Earth Research School – FERS”: docenti di livello internazionale, approccio multidisciplinare alla sostenibilità, attenzione ai cambiamenti globali

Verso una maggiore sostenibilità del trasporto marittimo: ricerca e innovazione per l’ottimizzazione delle rotte in Puglia e in Croazia

Is it possible to improve and enhance maritime transport and, at the same time, contribute to reduce emissions in the

Creare storie d’impatto per comunicare la sostenibilità

Il racconto può dare un respiro globale alle storie del territorio. Un programma di formazione per creare una rete di

Giornata della Terra: ecco la mappa degli eventi estremi in Italia

La prima classificazione interattiva degli eventi estremi in Italia. Giorno per giorno informazioni, mappe, bollettini, analisi climatiche ad alta risoluzione

Narrare i cambiamenti climatici

Un viaggio tra giornalismo, data visualization, video games e infografiche per costruire una narrazione sul cambiamento climatico che sia allo

Paper finds limited economic cost to robust carbon emission goals

A new paper in Oxford Open Climate Change, published by Oxford University Press, indicates that, while various models to measure

Supportare l’eccellenza nella ricerca e nell’innovazione: 5 Marie Skłodowska-Curie Fellow al CMCC

Cinque prestigiose borse di studio del programma della Commissione Europea “Marie Skłodowska-Curie Actions” a 5 ricercatori e ricercatrici che svolgeranno

Dottorato e Master in Scienza e Gestione dei Cambiamenti Climatici: le nuove edizioni

Aperte le iscrizioni per i due programmi formativi di alto livello che preparano gli esperti di domani sui cambiamenti climatici.

Sfida ambientale e svolta green, si conclude la formazione dei dirigenti cinesi partita dal Politecnico di Milano e con la partecipazione del CMCC

Milano, 22 marzo 2022 – Oltre 1360 partecipanti, 180 docenti e 28 moduli formativi per sostenere la Cina nella gestione

Insicurezza alimentare: le strategie per affrontarla durante la pandemia di COVID-19

Le famiglie dove il capofamiglia è una donna, povere o con un livello d’istruzione più basso, o che stiano sperimentando

Ridurre le incertezze per affrontare i cambiamenti climatici: Massimo Tavoni vincitore dell’ERC

Tradurre incertezze profonde e complesse in indicazioni e linee guida solide e affidabili per la politica: lo scienziato italiano del

Una nuova era per l’Europa: dalle grandi sfide nascono opportunità uniche

L’Unione Europea è a un bivio. Dalle scelte di oggi dipende il futuro del vecchio continente, che spazia dall’opportunità di

Infografica

Clima: i rischi per l’Italia e le strategie per il futuro

Pubblicato il rapporto “Analisi del Rischio. I cambiamenti climatici in Italia”. Realizzato dalla Fondazione CMCC, Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici,

Metano: emissioni in crescita e non è una buona notizia

È il secondo gas serra per importanza, con un potenziale di riscaldamento persino più alto della CO2. Uno studio internazionale

Guerra alla plastica: ragazzi, scienziati ed esperti per salvaguardare la salute del mare

Settanta studenti delle scuole leccesi, chili di plastica tolti dalla spiaggia limitrofa all’area delle Cesine e raccolti in oltre 60

INFOGRAFICA: Riscaldamento globale di 1.5°C

Le implicazioni di limitare il riscaldamento globale a 1,5°C, a che punto siamo ora e quanta differenza può fare mezzo

Multimedia

Città a prova di futuro: costruire l’economia circolare

Dall’importanza dei dati al rispetto dei limiti dei confini del pianeta, dalle strategie di adattamento alla gestione del flusso di

La Bellezza delle Scienze del clima al Padiglione Italia a Expo Dubai

Esplorazione del mare, previsioni marine in tempo reale e ricadute sullo sviluppo sostenibile alla base della partnership tra il Commissariato

Dati di altissima qualità per lo studio dei gas serra. Ecco la certificazione ICOS-RI per le stazioni italiane

Tre siti italiani ricevono il prestigioso riconoscimento che li inserisce tra le più avanzate stazioni europee per la raccolta e

Pubblicazioni

Extensive study of recurrent neural network architectures with a multivariate approach for water quality assessment in complex coastal lagoon environments: A case study on the Venice Lagoon

Aslan S.,  ., Zennaro F., Furlan E., Critto A.
2022, Environmental Modelling & Software, DOI: https://doi.org/10.1016/j.envsoft.2022.105403, web page

Città & coste, Pianeta futuro, Oceano.


Ecosystem services at risk in Italy from coastal inundation under extreme sea level scenarios up to 2050: a spatially resolved approach supporting climate change adaptation

Furlan E., Derepasko D., Torresan S., Pham H. V. , Fogarin S., Critto A.
2022, Integrated Environmental Assessment and Management, DOI: https://doi.org/10.1002/ieam.4620, web page

Città & coste, Oceano.


Correction of ERA5 Wind for Regional Climate Projections of Sea Waves.

Benetazzo A.; Davison S., Barbariol F., Mercogliano P., Favaretto C., Sclavo M.
2022, Water, 14, 1590, DOI: https://doi.org/10.3390/w14101590, web page

Oceano.

Eventi

26  maggio
[email protected]'Foscari online seminar
h. 02:00 pm CEST
07/09  giugno
Annual Meeting
Ugento, Vivosa Apulia Resort

Ricerca

Il CMCC mira a promuovere la conoscenza nel campo della variabilità climatica, le sue cause ed impatti e le interazioni con il clima globale, attraverso lo sviluppo di simulazioni ad alta risoluzione dei modelli dell’atmosfera e dell’oceano, della superficie e dell’idrologia sotterranea, degli impatti ambientali e socio-economici.

L’organizzazione scientifica valorizza l’integrazione e la collaborazione tra competenze interdisciplinari necessarie per affrontare temi relativi alle scienze del clima.

Il network di ricerca è distribuito tra nove divisioni di ricerca che condividono conoscenze e competenze differenti nell’ambito delle scienze del clima.

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart