Ocean Predictions and Applications

La Divisione OPA si occupa dello sviluppo di modelli e metodi per la ricerca interdisciplinare riguardante le previsioni operative marine, le interazioni tra la zona costiera e l’oceano aperto, lo sviluppo di servizi e applicazioni per tutti i settori dell’economia marittima, includendo i trasporti, la sicurezza e la gestione delle aree costiere e delle risorse marine, nell’ambito dei problemi di adattamento ai cambiamenti climatici.

La Divisione OPA, insieme alla divisione ODA, coordina il Centro di monitoraggio e previsione per il Mar Mediterraneo (Monitoring Forecasting Center for the Mediterranean Sea, http://marine.copernicus.eu/about-us/about-producers/med-mfc/) e gestisce la parte della modellistica fisica del Centro di monitoraggio e previsioni per il Mar Nero (Monitoring Forecasting Center for the Black Sea, http://marine.copernicus.eu/about-us/about-producers/bs-mfc/), entrambi all’interno del servizio europeo Copernicus di monitoraggio dell’ambiente marino (European Copernicus Marine Environment Monitoring Service – CMEMS, http://marine.copernicus.eu/).

Per saperne di più, visita il sito di Ocean-Lab.

Pubblicazioni OPA

Parallel implementation of the SHYFEM (System of HydrodYnamic Finite Element Modules) model

Micaletto G., Barletta I., Mocavero S., Federico I., Epicoco I., Verri G., Coppini G., Schiano P., Aloisio A., Pinardi N.
2022, Geosci. Model Dev., 15, 6025–6046, DOI: https://doi.org/10.5194/gmd-15-6025-2022, web page


How COVID-19 Affected GHG Emissions of Ferries in Europe

Mannarini G., Salinas M., Carelli L., Fassò A.
2022, Sustainability, 14(9), 5287, DOI: 10.3390/su14095287, web page


The Black Sea Physics Analysis and Forecasting System within the Framework of the Copernicus Marine Service

Ciliberti S., Jansen E., Coppini G., Peneva E., Azevedo Martins D., Causio S., Stefanizzi M. L. , Cretì S., Lecci R., Nascimento Lima L., Ilicak M., Pinardi N., Palazov A.
2022, Journal of Marine Science and Engineering, 10(1), 48, 1-19, DOI: https://doi.org/10.3390/jmse10010048, web page


A High Resolution Reanalysis for the Mediterranean Sea

Escudier R., Clementi E., Cipollone A., Pistoia J., Drudi M., Grandi A., Lyubartsev V., Lecci R., Aydogdu A., Delrosso D., Omar M., Masina S., Coppini G., Pinardi N.
2021, Frontiers in Earth Science, VOLUME=9, PAGES=1060, DOI: DOI=10.3389/feart.2021.702285, web page

Oceani | Ultime News

Ghiaccio antartico: conoscere l’oceano per prevedere meglio la variabilità del ghiaccio marino

Prevedere l’evoluzione del ghiaccio marino nei mari antartici è tuttora una sfida per le scienze del clima. Un lavoro della

Acqua Alta a Venezia del 22 novembre 2022: le previsioni del CMCC

Due sistemi di previsione oceanica del CMCC sono stati utilizzati in tempo reale per monitorare e prevedere un evento estremo

Cresce il livello del mare: dialogo tra scienza e politica nella più antica città del futuro

Il livello del mare è aumentato di oltre 20 centimetri a livello globale dal 1880 ad oggi. L’aumento, ci dicono

A Venezia una Conferenza Europea sull’innalzamento del livello del mare

Organizzata da due Joint Programming Initiative europee, grazie al contributo di diversi Enti e Istituzioni italiane. Più di 300 partecipanti

Visualizzazione dati

Providing oceanographic, sea state and weather forecasts for the entire Mediterranean Sea.
Optimizing nautical routes in any meteo-marine condition
support maritime authorities and operational centres during search-and-rescue operations
prediction of transport and transformation of actual or hypothetical oil spills in the Mediterranean Sea.
Providing information on the environmental quality for the Mediterranean Sea waters.

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart