La sfida delle città: la risposta si chiama Clime

Una piattaforma di dati e soluzioni disponibile per amministrazioni cittadine, aziende e tutti coloro che agiscono nel campo della pianificazione urbana e dell’adattamento ai cambiamenti climatici. Clime è la risposta a chi si pone la domanda su come saranno le città del futuro, quali le condizioni climatiche dovranno affrontare, quali azioni e strumenti possono adottare oggi per fronteggiare gli impatti dei cambiamenti climatici ed evitare conseguenze troppo onerose per la società, l’economia e l’ambiente delle diverse realtà urbane. Clime, realizzato dalla Fondazione CMCC, è stato presentato a Napoli, in un incontro a cui hanno partecipato esponenti del mondo delle aziende, della ricerca e della pubblica amministrazione.
[…]

Senza CO2: ecco il manuale per tagliare le emissioni che fanno male al clima

Un team di ricerca internazionale traccia la via per rispettare l’Accordo di Parigi, affrontare con efficacia i cambiamenti climatici e garantire, allo stesso tempo, sviluppo sostenibile. Sulla rivista Nature Climate Change, un articolo con il contributo dei ricercatori della Fondazione CMCC e CMCC@Ca’Foscari […]

Sardegna: presentata a Sassari la Strategia regionale di adattamento ai cambiamenti climatici

Il documento definisce il percorso metodologico e le priorità strategiche per implementare le politiche di adattamento nella pianificazione regionale e degli enti locali, permettendo ai differenti attori di integrarle nelle politiche settoriali e territoriali. […]

Adattamento ai cambiamenti climatici nelle aree transfrontaliere e marittime UE: fondamentale la cooperazione

Le regioni transnazionali e le aree marittime europee, come l’Artico e il Mediterraneo, sono quelle che stanno vivendo i peggiori impatti legati ai cambiamenti climatici. I Paesi responsabili di queste aree stanno però già portando avanti numerose azioni e iniziative per adattarsi a questi cambiamenti, come ondate di calore o precipitazioni intense: è quanto emerge dal Technical Paper di ETC/CCA […]

La strategia europea di adattamento avanza

Attraverso attività realizzate nell’ambito di ETC/CCA, la Fondazione CMCC contribuisce alla raccolta, alla valutazione e alla condivisione della conoscenza di base per sviluppare politiche europee in merito all’adattamento ai cambiamenti climatici. […]

Cambiamenti climatici e disastri naturali: scienziati e decisori politici si danno appuntamento in Grecia

Antonio Navarra parteciperà alla conferenza dedicata agli impatti dei cambiamenti climatici e alle politiche e alle strategie disponibili per ridurre il rischio di disastri naturali, con l’intervento “La sfida dei cambiamenti climatici” […]

INFOGRAFICA: Riscaldamento globale di 1.5°C

Le implicazioni di limitare il riscaldamento globale a 1,5°C, a che punto siamo ora e quanta differenza può fare mezzo grado. […]

Governi approvano la Sintesi per Decisori Politici dell’IPCC Special Report on Global Warming of 1.5°C

I materiali a disposizione sul sito del Focal Point IPCC per l’Italia La cartella stampa della presentazione Infografica sul Report a cura del […]

Adattamento ai cambiamenti climatici ed esperienze a livello locale: obiettivi, strategie e strumenti

Il 3 ottobre a Lecce, presso le Officine Cantelmo, un evento per presentare i risultati finora raggiunti nell’ambito di LIFE MASTER ADAPT, il progetto che ha come principale obiettivo quello di sviluppare una metodologia affinché Regioni, città e consorzi possano inserire nei propri piani e programmi l’adattamento ai cambiamenti climatici come elemento chiave per il proprio territorio […]

Science and Management of Climate Change: iniziano le lezioni Master e Dottorato

Sono iniziate a Venezia le lezioni dei corsi di formazione nati dalla partnership tra Fondazione CMCC e Università Ca’Foscari Venezia, con una buona componente di iscritti internazionali […]

INQUIMUS workshop 2018 – Metodi e strumenti per l’analisi multi-rischio e per valutare vulnerabilità e resilienza

Perché c’è bisogno di analisi multi-rischio? Quali sono le principali lacune da colmare? Come possono migliorare l’analisi le tecnologie digitali? Per approfondire questi temi, partecipa al workshop interattivo INQUIMUS, a Venezia il prossimo dicembre 2018. La call for papers è stata posticipata al 10 agosto 2018 […]

Master in Scienza e Gestione dei Cambiamenti Climatici: gli studenti si raccontano

Per chi vuole formarsi come esperto nel campo dei cambiamenti climatici. Per chi cerca un corso multidisciplinare che approfondisca il fenomeno più importante e urgente della nostra epoca. Per chi cerca soluzioni innovative. Sono aperte ancora per pochi giorni le iscrizioni al nuovo Master in Scienza e Gestione dei Cambiamenti Climatici […]

Adattamento ai cambiamenti climatici: come renderlo possibile

Com’è possibile rendere l’adattamento ai cambiamenti climatici non solo più efficace, ma anche politicamente e istituzionalmente realizzabile? Le proposte emerse dalla policy session del CMCC al 6° Congresso mondiale degli economisti dell’ambiente e delle risorse naturali (Göteborg, Svezia). […]

Inaugura a Venezia il nuovo Master in Scienza e Gestione dei Cambiamenti Climatici

Un Master internazionale per formare esperti che contribuiranno ad affrontare la sfida posta dai cambiamenti climatici […]

Perdite economiche ed eventi estremi: dinamiche e tendenze

Il costo economico degli eventi meteorologici e climatici estremi. I pericoli naturali, quello che è successo in passato e che cosa dobbiamo aspettarci per il futuro. Esplora la nuova sezione dedicata ai cambiamenti climatici dell’Eurostat. Fra i dati e le statistiche presentati, anche le elaborazioni realizzate dai ricercatori CMCC per l’Agenzia europea per l’ambiente, nell’ambito delle attività del consorzio ETC/CCA […]