Contatti

Ufficio: Sassari

Indirizzo: via De Nicola 9, I- 07100 Sassari

Telefono: +39 079 229339

Fax: +39 079 229337

Email:

Curriculum vitae

.PDF

Laureata in Scienze Agrarie presso l’Università di Sassari, ha poi seguito un programma triennale di specializzazione in Agrometeorologia e Micrometeorologia. È attualmente Professore Ordinario presso l’Università di Sassari e Coordinatore del programma di dottorato in Agrometeorologia ed Ecofisiologia degli Ecosistemi Agrari e Forestali. È membro del Comitato di Coordinamento della scuola di dottorato in Global Science and Policy (ChangeS), nata dal consorzio di tre università (Ca’ Foscari, Salento e Sassari).

Dal 2014 è Assessore della Difesa dell’Ambiente – Regione Autonoma della Sardegna.

Donatella Spano è membro del Comitato Strategico della Fondazione Centro Euro Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC).

Attualmente riveste la carica di Presidente della Società Italiana per le Scienze del Clima (SISC).

Dal 2009 fino al 2014 è stata Prorettore con delega alla Ricerca e il Trasferimento Tecnologico dell’Università di Sassari. Durante lo stesso periodo è stata Componente della Commissione Ricerca e del Gruppo di Lavoro sulla valutazione interna degli atenei presso la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI).

Dal 2007 fino al 2014 è stata Vice-Direttore della Divisione “Impatti sull’Agricoltura, le Foreste e gli Ecosistemi Naturali Terrestri” –IAFENT, del Centro Euro Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC).

È Responsabile per la cooperazione scientifica con la University of California –Davis, dove dal 1993 conduce attività di ricerca.

La Prof.ssa Spano è Membro della American Meteorological Society(AMS), International Society for Biometeorology (ISB), International Society for Horticultural Science (ISHS), Italian Society for Horticultural Science (SOI), and Italian Society for Agrometeorology (AIAM).

Dal 2006 coordina il laboratorio di Agrometeorologia ed Ecofisiologia presso l’Università di Sassari, dove guida un gruppo di circa 25 unità fra ricercatori, post-doc e studenti di dottorato. Le attività di ricerca coprono le principali tematiche della biometeorologica e dell’ecofisiologia con particolare riferimento alla modellizzazione degli scambi di massa ed energia fra gli ecosistemi agrari, forestali, urbani e la bassa atmosfera. Una ricca attività di ricerca internazionale è condotta anche sulla valutazione degli impatti dei cambiamenti climatici e delle strategie di adattamento nel settore agricolo e forestale. Altra tematica caratterizzante è quella degli incendi boschivi, rurali e periurbani con particole riferimento alla modellizzazione della propagazione, comportamento e pericolosità degli incendi.

Nel 2012 è stata insignita della medaglia dell’Università di Sassari per la produzione scientifica e nel 2001 come co-destinatario del Premio  “Best Practice Paper” dell’American Society of Civil Engineers.

È stata chiamata come esperto dalla Banca Mondiale e dall’Agenzia  europea per l’ambiente e dalla Protezione Civile.

La Prof.ssa Spano è coinvolta in numerosi progetti EU sui temi della valutazione  degli impatti e delle strategie di adattamento ai cambiamenti climatici, l’identificazione di strategie agricole sostenibili e la valutazione dei cambiamenti climatici e di uso del suolo sul regime degli incendi, propagazione e pericolosità a livello Euro-Mediterraneo.

La Prof.ssa Spano ha pubblicato oltre 150 contributi in varie riviste scientifiche internazionali, nazionali e in volumi. È componente dell’Editorial Board della rivista  Agricultural and Forest Meteorology e dell’ Editorial Board dell’ Italian Journal of Agrometeorology. Collabora con le seguent riviste in qualità di peer reviewer: Agricultural and Forest Meteorology Journal, International Journal of Biometeorology, Tree Physiology, Journal of Geophysical Research, Acta Horticulturae, Italian Journal of Agronomy.

Alcune pubblicazioni recenti