Tridici Mauro

Via per Monteroni, I-73100 Lecce, Italy

Da ottobre 2011 collabora con il CMCC con la qualifica di Senior Research Associate presso il Supercomputing Center del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC) e fa parte del gruppo HSM (HPC Systems Management).
Da ottobre 2008 a settembre 2011 ha svolto attività (per conto di una azienda informatica italiana) finalizzate a garantire il funzionamento dei sistemi di High Performance Computing disponibili presso il CMCC Supercomputing Center e la gestione completa del ciclo di vita dei dati prodotti dai ricercatori CMCC coinvolti nei vari progetti nazionali ed internazionali.
In particolare, dal 2008, si occupa dei sistemi (e dei servizi) di backup, di archiviazione  e di space management  disponibili presso il CMCC Supercomputing Center.
Fornisce supporto agli utenti dei sistemi HPC (servizio di helpdesk, problem solving, ecc) ed è attivamente impegnato nello sviluppo/revisione di una infrastruttura software per il monitoraggio dei servizi BA/HSM, dei sistemi di storage online e nearline e dei dati archiviati su dispositivi di memorizzazione a nastro. Collabora alle attività di gestione dell’interconnessione di rete tra i vari siti del CMCC ed alla definizione delle policy di sicurezza  del datacenter.
Oltre alle attività menzionate, si occupa della installazione, configurazione, manutenzione e monitoraggio delle infrastrutture virtuali (in ambiente VMware, Oracle, ecc…) progettate per soddisfare le molteplici esigenze legate ai vari progetti del CMCC (OrientGate, Tessa, Eu -Brasile, Marsop4, IS-ENES, ecc…)  avendo cura di garantire un adeguato livello di sicurezza, di servizio e di disponibilità dei dati.
Fornisce, inoltre, supporto alla gestione ed allo sviluppo di sistemi di monitoraggio dell’infrastruttura di calcolo e storage del Supercomputing Center.
Nel 2007 ha partecipato attivamente al progetto INTERSTORE (programma INTERREG IIIA Italia-Grecia 2000-2006) come amministratore di sistema di un cluster Linux acquisito per le esigenze del progetto. Inoltre, ha fornito supporto alle attività di ricerca del Consorzio SPACI creando, in particolare, uno strumento di configurazione automatica per il server GrelC-DAS 2.4.1 (http://grelc.unile.it) in seguito adottato dal progetto INFNGRID.
Nel 2006 ha collaborato con il Laboratorio HPC (High Performance Computing) del Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione dell’Università di Lecce e ha creato, in ambiente Linux, uno strumento di monitoraggio dei sistemi HPC del laboratorio.

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart