Finanziato da
  • Commissione Europea H2020
Durata 4 anni da 01/02/2018 a 31/01/2022

CoordinatoreTop
  • CEA – LASCE, Commissariat à l'énergie atomique et aux énergies alternatives, Laboratoire des Sciences du Climat et de l'Environnement
Leader Scientifico CMCCTop Project Manager CMCCTop DivisioneTop Obiettivi generaliTop

L’obbiettivo principale è di sviluppare dei metodi accurati e robusti, basati sulle osservazioni, per quantificare le emissioni e gli assorbimenti dei gas serra, e di fornire al contempo dei risultati che siano di applicazione pratica de parte dei decisori politici e altri portatori di interesse.

Ruolo CMCCTop

Il CMCC è il leader del WP1 sull’analisi del MRV (Monitoring, Reporting and Verification) per gli inventari nazionali delle emissioni e in basi ai bisogni emergenti dai trattati internazionali, come gli Accordi di Parigi, per informarne la comunità scientifica, sia dentro che fuori al progetto. Il CMCC svolge anche un ruolo di raccordo con l’iniziativa del GEO sulle osservazioni globali del ciclo del carbonio e dei gas serra.

Risultati attesiTop

Valutazione delle necessità in termini di monitoring, reporting and verification.

AttivitàTop

Task 1.1 Valutazione dei bisogni (a livello nazionale ed internazionale) per il MRV delle emissioni.
Task 1.2 Rassegna dei metodi utilizzati per gli inventari nazionali delle emissioni.
Task 1.3 Rassegna degli strumenti e metodi per un’analisi indipendente delle emissioni.
Task 7.2 Coordinamento con altre iniziative globali.

Partners:

CMCC, JRC, MPG, NILU, TNO, KIT, IIASA, EMPA, ICOS, CICERO, ECMWF, FMI, WEnR, UBremen, UEA, UHEI, VU, UEDIN, ULUND, UNIABDN, UiB, WU, ULB, UNIVBRIS, IU, ARTTIC, EPA, ISPRA, NIBIO, UBA, RIVM, UBA GMBH, KIC, WMO, SPbU, UrFU.