04/02/2019
Photo by Jason Leung on Unsplash

Il prossimo 11 febbraio 2019, Unilab Unimi, lista regolarmente riconosciuta dall’Università degli Studi di Milano, organizza l’evento “Food & Migration: capire il nesso geo-politico nell’area euro-mediterranea”, un seminario organizzato dal Barilla Center for Food & Nutrition, il centro di ricerca geopolitica MacroGeo e la Fondazione CMCC – Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici, con il patrocinio dell’Università degli Studi di Milano.

Durante l’evento interverranno: la Prof.ssa Livia Pomodoro (cattedra UNESCO), Katarzyna Dembska (Fondazione BCFN, M.Sc., ricercatrice e coordinatrice del concorso “BCFN YES!”), il Prof. Lucio Caracciolo (Presidente e responsabile delle analisi geopolitiche presso MacroGeo, fondatore e direttore della Rivista italiana di geopolitica Limes), il ricercatore Antonio Bombelli (Direttore della Divisione IAFES – Impacts on Agriculture, Forests and Ecosystem Services della Fondazione CMCC), il Prof. Pier Filippo Giuggioli (Professore associato di Diritto privato comparato presso l’Università degli Studi di Milano e Direttore del Centro di Ricerca Interuniversitario di Diritto comparato e straniero dell’Università degli Studi di Milano) e la Prof.ssa Maria Angela Lupone (Presidente del Comitato di direzione SPES) in veste di moderatrice.

Il seminario tratterà un’analisi geopolitica dei flussi migratori e dei trend dell’attuale e futuro legame tra cibo e migrazioni in aree specifiche, in particolare nei Paesi dell’area mediterranea. Lo studio prende in considerazione le interazioni tra migrazioni, cambiamenti climatici e geopolitica delle risorse, acqua ed energia, agricoltura, ricerca e tecnologia. L’obiettivo, oltre quello di fornire consigli e soluzioni per i decision-maker e la società civile, è stimolare un dibattito sempre più ampio sull’argomento anche fuori dall’ambito in cui è normalmente concepito.

Scarica la locandina dell’evento.

Guarda il video (in inglese):

Per maggiori informazioni, visita la pagina dell’evento.

Per registrarsi all’evento, clicca qui.

Per approfondire, clicca qui.

Scarica il paper (pdf).

Leggi anche su TEC “Clima e migrazioni, capire il nesso geopolitico nell’area euro-mediterranea”